home English Tracks Sfera Ebbasta – VDLC Lyrics

Sfera Ebbasta – VDLC Lyrics

Song Info: Presenting you Sfera Ebbasta – VDLC Lyrics.

Sfera Ebbasta – VDLC Lyrics

[Testo di “VDLC” ft. Guè]

[Intro: Guè]
Scusa ma’

[Strofa 1: Sfera Ebbasta & Guè]
Non venderò la mia arma (Nah, mai)
Mi addormento solo quando fuori è l’alba (Seh)
Niente qua che mi salva, solo l’erba mi calma
Crazy life, sorry mama, il blocco è una condanna (Scusa ma’)
Entrano a mano armata, poi escono coi soldi in tasca
Quando nessuno sente, quando nessuno guarda (Nessuno guarda)
È strano come ognuno ti ama se hai denaro e fama (È chiaro)
E se finisce tutto, poi nessuno chiama

[Pre-Ritornello: Sfera Ebbasta & Guè]
Scusa ma’ (Scusa ma’),ora posso asciugare le tue lacrime (Le tue lacrime)
Diventati grandi anche senza papà (Senza pa’)
Me l’avevi detto: “Non è facile”, no (Non è facile, no)
Scusa ma’ (Scusa ma’),ora posso asciugare le tue lacrime (Lе tue lacrime)
Diventati grandi anchе senza papà (Senza pa’)
Me l’avevi detto: “Non è facile”, no (Non è facile, no)

[Ritornello: Sfera Ebbasta & Guè]
Ripensavo alle sere nella via (Quelle sere fra’)
E ripensavo alla vecchia compagnia (Bella Mauri, bella Ale)
Adesso che è più pieno il bank account (Sei zeri fra’)
Ma io non sono più quello di prima (Non sono più, no)

[Strofa 2: Sfera Ebbasta & Guè]
Okay, Ale è ancora dentro (Dentro), è un po’ che non lo sento
L’ultima volta che m’ha scritto sembrava depresso (Troppo, Bro)
Passo nel vecchio quartiere, ma col nuovo mezzo
Ho beccato Vito, ha detto che ci è ancora in mezzo (Ancora dentro)
La strada si è divisa, come con una Visa
Come la scena di quel film che avevo visto al cine’
E Sara è dimagrita, quella roba l’ha uccisa (L’ha uccisa, fra’)
Io ho fatto i soldi con il rap, altri con le rapine (Uoh)
Noi non ci crediamo alla tua gangsta shit
Questa vita è vera, è il mio reality (Il mio reality)
Nati dove non ci sono angeli (Oh, no)
Ma il diavolo ha gli occhi in tutti gli angoli
Colpi nella Glock (Paw-paw), cinque sulla Porsche (Ah)
Vista dal rooftop, [?] (Ah)
Nelle case popo (Ah), nei Milano loft (Ah)
Negli Aventador, cazzo, non lo so

[Pre-Ritornello: Sfera Ebbasta & Guè]
Scusa ma’ (Scusa ma’),ora posso asciugare le tue lacrime (Le tue lacrime)
Diventati grandi anche senza papà (Senza pa’)
Me l’avevi detto: “Non è facile”, no (Non è facile, no)
Scusa ma’ (Scusa ma’),ora posso asciugare le tue lacrime (Le tue lacrime)
Diventati grandi anche senza papà (Senza pa’)
Me l’avevi detto: “Non è facile”, no (Non è facile, no)

[Ritornello: Sfera Ebbasta & Guè]
Ripensavo alle sere nella via (Quelle sere fra’)
E ripensavo alla vecchia compagnia (Bella Mauri, bella Ale)
Adesso che è più pieno il bank account (Sei zeri fra’)
Ma io non sono più quello di prima (Non sono più)

[Outro: Jake La Furia]
Sono la voce di strada: racconto com’è che va
La voce stonata, do voce a chi non ne ha
La voce distorta, un grido di voce roca
Racconto la vida loca

This is the end of the Lyrics

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *