home English Tracks Sfera Ebbasta – Fragile Lyrics

Sfera Ebbasta – Fragile Lyrics

Song Info: Presenting you Sfera Ebbasta – Fragile Lyrics.

Sfera Ebbasta – Fragile Lyrics

[Testo di “Fragile”]

[Intro]
La gente molto spesso mi odia, mi critica, ma fondamentalmente penso che non abbia capito il mio, il mio modo di vivere, pensano che ostento in quello che ho, ostento i miei risultati perché voglio fare il figo, ma in realtà, io spero solo di motivare tutti quei ragazzi che come me non hanno mai avuto niente e che sbattendosi sanno di poter arrivare a qualcosa

[Ritornello]
Pensi che sia facile per quelli come me
Qui non restano manco più lacrime
Mo chе tutti hanno in bocca il mio nome
Tu mi gridi: “Vattene”
‘Sto succеsso mi spezzerà il cuore
Lo renderà fragile (Money Gang), fragile

[Strofa]
Bambini in strada, eh, vogliono tutto
Prendono tutto, non hanno nada, eh
Le teste vuote, le tasche vuote, fuori di casa, eh
Sognano luce dai riflettori
Riflettono solo due secondi
Parlano poco coi genitori e
Tutto va storto, eh
Rido con gli altri, piango da solo
Tu mi vuoi morto, eh
Tu vuoi il mio posto, tu vuoi il mio polso
Tu vuoi il mio conto, eh
Parlo ancora la lingua dei blocchi
Non parlo io, parlano i miei occhi
Anche se in radio c’ho i pezzi Pop
Qualcuno mi ama, qualcuno mi odia
Tu mettiti in fila (Brr)
Fumo finché non ho più saliva (Brr)
Culo sopra un sei mila, benzina
Ricordo ancora la mia vita di prima
Quei palazzi, gli odori, le fan
Dalle piazze di spaccio alle piazze
Ma a me mi mettono i figli in braccio

[Ritornello]
Pensi che sia facile per quelli come me
Qui non restano manco più lacrime
Mo che tutti hanno in bocca il mio nome
Tu mi gridi: “Vattene”
‘Sto successo mi spezzerà il cuore
Lo renderà fragile (Money Gang), fragile

This is the end of the Lyrics

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *