home English Tracks Club Dogo – Malafede Lyrics

Club Dogo – Malafede Lyrics

Song Info: Presenting you Club Dogo – Malafede Lyrics.

Club Dogo – Malafede Lyrics

[Testo di “Malafede”]

[Intro: Guè]
Che cosa c’è nel mio cuore
C’è un vulcano che, che non muore
Sei mio, sei mio, sei mio
Do-Do-Do-Don Joe
Yeah

[Strofa 1: Guè]
Provo a fare vibrare (Ah, ah), anche un bastardo come me
Che non ha pianto manco quando è morto il padre (Eh)
Con una esistenza storta (Seh), quando la coscienza è morta (Seh)
Amo solo quel cemento che mi scorre nella orta
Vendono la neve dura, vendono la neve sciolta
Bulletproof, la mia scorza, fotto questa smorza
E vestito firmato, ogni scheletro nell’armadio
Un grande figlio di puttana comе dicevano gli Stadio (Ahahah)
Non ti voto (Nah), dell’orgoglio italiano me nе fotto
Al mondo di sotto sto legato come Yohn con Yoko (Yeah)
Cerco la fede e non la trovo (No)
Cerco l’amore ma dopo l’orgasmo non lo trovo
Metterei ‘sti traditori sotto terra, per sempre a ninna (Per sempre)
Non ho un flow della Madonna, ma un flow della Madonnina (Uh)
Sì, Milano è nel mio cuore, la strada è la mia storia
Suonerò un assolo per le altre persone sole

[Ritornello: Jake La Furia & Guè]
Il male dentro non si vede
Sono il solo uomo che mi ucciderà
Che la terra mi sia lieve
Un po’ più dell’asfalto di questa città
La mia solo malafede
Il mio testo, testamento, senza erede (Ah)
Malafede, malafede (Jake)

[Strofa 2: Jake La Furia]
Sono un vuoto a perdere anche se ho vinto
Dove vivo mi amano perché mi sono distinto ma senza distintivo (Yeah)
Chi ha storie vere allora ho finto il contrario (Ah)
I soldi non li fai col prodotto, ma col taglio
A Milano è sempre inverno (Seh)
Perché ce l’abbiamo qui dentro allo sterno
Ho il nome di un santo, ma andrò all’inferno
Queste strade scoppiano, queste strade scopano
Ma con chi le accarezza con cinquecento HP nel cofano
Giovane G (G), non fare i video con i ferri in macchina
Se nella vita non ti sei fatto una notte in piazza (Ah)
La musica che ho amato oramai è una festa in maschera
Ma io ci sono andato soltanto con la mia faccia
Ho il lato oscuro pronunciato (Ah), sono brusco, nunchaku (Yeah)
Super Gucciato, scooter truccato supero i cento (Seh) col faro spento (Seh)
Io non c’ho il mare fuori, frate’, io c’ho il male dentro

[Ritornello: Jake La Furia & Guè]
Il male dentro non si vede
Sono il solo uomo che mi ucciderà
Che la terra mi sia lieve
Un po’ più dell’asfalto di questa città
La mia solo malafede
Il mio testo, testamento, senza erede (Ah)
Malafede, malafede

This is the end of the Lyrics

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *